Fabrizio Bracconeri con Gianmario Bertollo – in diretta 27 maggio 2020 – Legge3.it

2,5 Milioni di famiglie Italiane lottano contro il sovraindebitamento ma in pochi conoscono la via d’uscita definitiva: chiama il numero verde di Legge3.it ☎️ 800662518

DIRETTA alle 21:00 – MERCOLEDÌ 27 MAGGIO 👉🏻 https://bit.ly/3c0Cqw7Fabrizio Bracconeri, famosissimo ed amatissimo da tutti gli Italiani, sarà con Gianmario Bertollo in diretta mercoledì 27 maggio alle 21:00 per una puntata di CAPITAN SDEBITO da non perdere!“LO DEVONO SAPERE TUTTI”: Il 10% degli italiani soffre per i troppi debiti ed ancora in pochi sanno che la vita d’uscita è un loro diritto (lo dice una legge dello stato: legge 3/2012)!Partecipa anche tu e condividi questo appuntamento!

Pubblicato da Legge3.it su Lunedì 25 maggio 2020

 


Fabrizio Bracconeri e Gianmario Bertollo in diretta su Million Business Radio, per far conoscere a tutti questa legge che stranamente la tv non vuole raccontare.

Esiste il modo per ridurre tutti i debiti che non si possono più pagare ed ottenere la cancellazione del debito, grazie ad una legge dello stato italiano che esiste dal 2012.

Conoscere questa via d’uscita definitiva, del tutto legale, avrebbe potuto salvare la vita a migliaia di persone che invece hanno gettato le armi alla disperazione e hanno deciso di farla finita.

La legge 3/2012 è stata battezzata “legge salva suicidi” proprio perché permette di risolvere situazioni disperate, situazioni talmente pesanti da essere insostenibili.

Fin da prima dell’emergenza Corona Virus c’erano 7 Milioni di “sovraindebitati” in Italia… questo numero continua a crescere ed è inaccettabile che non si racconti la soluzione agli Italiani!

Partecipa alla Diretta Facebook mercoledì 27 maggio alle 21:00 su million business radio ed invita i tuoi amici a partecipare ed aiutaci a condividere a più persone possibile!

Liberarsi dai debiti e ripartire pulito è possibile!

In questo periodo molti nostri connazionali hanno deciso di togliersi la vita, la maggior parte delle volte per “motivi economici”. Lo Stato usuraio li ha prima spremuti e poi li ha gettati dimenticandosi di loro.Ho sentito commenti di ogni genere ma quello che mi fa più arrabbiare è:“Si ma anche prima la gente si suicidava” Come se questa fosse una giustificazione per dimenticarsi di loro, un’altra volta. Stasera parlerò di come combattere legalmente le ingiustizie economiche.

Pubblicato da Fabrizio Bracconeri su Mercoledì 27 maggio 2020


 

Condividi questo video ed ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE  per restare sempre aggiornato ed avere a tua disposizione solo le notizie reali e verificate (Legge3.it è la sola azienda in Italia ad essere stata certificata “ZERO TRUFFE”).

⚠️ [Attenzione]

❌Esistono società o personaggi che si spacciano per affiliati o collaboratori esterni di Legge3.it – diffidate da loro, richiedete sempre di ricevere comunicazioni ufficiali che partono dalla vera Direzione Legge3.it e pretendete che i consulenti che parlano con voi mostrino il tesserino di riconoscimento ufficiale.

❌ I danni che possono creare questi “falsi esperti” sono molto seri e possono compromettere per sempre la vostra situazione patrimoniale e finanziaria.


 

NOI DI LEGGE3.IT SIAMO SPECIALIZZATI NEL RISOLVERE I PROBLEMI DI SOVRAINDEBITAMENTO.

Legge3.it è la più grande organizzazione italiana specializzata nella Legge 3/2012 – la Salva Suicidi

✅ Possiamo affermarlo perché vantiamo il 100% di procedure andate a buon fine ed il più alto numero di pratiche presentate.

✅ Possiamo affermarlo perché siamo gli unici che ti offrono la Garanzia Soddisfatti o Rimborsati al 100%.

✅ Inoltre siamo gli unici ad aver ottenuto la Certificazione Zero Truffe dal mensile a tutela del consumatore “Il Salvagente”. Guarda il video e lascia nei commenti la tua domanda.

 

 

Modulo Richiesta Informazioni



  • Informativa sul Trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679
  • Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 per la finalità di richiesta informazioni e/o richiesta di consulenza gratuita.
    (Specifichiamo che il conferimento dei dati da parte degli utenti è facoltativo, ma è tuttavia indispensabile per l'invio delle informazioni da Lei richieste.)
  • Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 per la finalità di Marketing (newsletter, ricontatto)

0 0 vote
Article Rating
Condividi per far conoscere a tutti queste informazioni!