Array ( [hide_title] => 1 [hide_tagline] => 1 [logo] => [inline_logo_site_branding] => [retina_logo] => [logo_width] => 230 [top_bar_width] => full [top_bar_inner_width] => contained [top_bar_alignment] => right [container_width] => 1280 [container_alignment] => boxes [header_layout_setting] => fluid-header [header_inner_width] => contained [nav_alignment_setting] => left [header_alignment_setting] => left [nav_layout_setting] => fluid-nav [nav_inner_width] => contained [nav_position_setting] => nav-float-right [nav_drop_point] => [nav_dropdown_type] => hover [nav_dropdown_direction] => right [nav_search] => disable [content_layout_setting] => one-container [layout_setting] => no-sidebar [blog_layout_setting] => right-sidebar [single_layout_setting] => right-sidebar [post_content] => excerpt [footer_layout_setting] => fluid-footer [footer_inner_width] => contained [footer_widget_setting] => 1 [footer_bar_alignment] => right [back_to_top] => enable [background_color] => #ffffff [text_color] => #3a3a3a [link_color] => #1980bd [link_color_hover] => #ff9f01 [link_color_visited] => [font_awesome_essentials] => 1 [icons] => font [combine_css] => 1 [dynamic_css_cache] => 1 [font_body] => Raleway [nav_is_fixed] => 1 [structure] => floats [header_text_color] => #3a3a3a [header_link_color] => #3a3a3a [navigation_background_color] => #222222 [navigation_text_color] => #ffffff [navigation_background_hover_color] => #3f3f3f [navigation_text_hover_color] => #ffffff [navigation_background_current_color] => #3f3f3f [navigation_text_current_color] => #ffffff [subnavigation_background_color] => #3f3f3f [subnavigation_text_color] => #ffffff [subnavigation_background_hover_color] => #4f4f4f [subnavigation_text_hover_color] => #ffffff [subnavigation_background_current_color] => #4f4f4f [subnavigation_text_current_color] => #ffffff [sidebar_widget_title_color] => #000000 [site_title_font_size] => 45 [mobile_site_title_font_size] => 30 [form_button_background_color] => #666666 [form_button_background_color_hover] => #3f3f3f [footer_background_color] => #222222 [footer_link_hover_color] => #606060 [entry_meta_link_color] => #595959 [entry_meta_link_color_hover] => #1e73be [blog_post_title_color] => [blog_post_title_hover_color] => [heading_1_font_size] => 40 [mobile_heading_1_font_size] => 30 [heading_1_weight] => 800 [heading_2_font_size] => 30 [mobile_heading_2_font_size] => 25 [heading_2_weight] => 800 [heading_3_font_size] => 20 [mobile_heading_3_font_size] => [heading_4_font_size] => [mobile_heading_4_font_size] => [heading_5_font_size] => [mobile_heading_5_font_size] => [font_heading_1] => Montserrat [font_heading_2] => Montserrat [font_heading_3] => Montserrat [heading_3_weight] => 800 [body_line_height] => 1.8 [heading_2_line_height] => 1.6 )

Perché sceglierci

Abbiamo la certezza (sottoscritta da garanzia) che porteremo
a buon fine la tua pratica per liberarti dai debiti.

Il 28 Agosto 2020 il Sole 24 Ore ha pubblicato un articolo dal nome “Uscire dai debiti, regole più semplici per aiutare famiglie e mini-imprese”. In questo articolo l’autrice riporta che…

“…il 28% degli accordi di ristrutturazione (utilizzabili anche da professionisti e imprenditori non fallibili) si è chiuso con il decreto di omologa, ossia con il provvedimento che rende esecutivo il piano di rimborso dei creditori e permette al debitore di “esdebitarsi”, ossia di cancellare tutti i “pagherò”.

Legge3 - Estratto de Il Sole 24 Ore

Questo vuol dire che ben il 72% delle pratiche di legge 3/2012 presentate nei tribunali italiani ottiene una sentenza negativa da parte del giudice.

Ma cosa succede quanto il giudice nega l’accesso ai benefici della legge 3/2012?

Purtroppo non ci sarà alcuna protezione dalle azioni dei tuoi creditori e non ti sbarazzerai del tuo debito, fin quando non ne avrai pagato l’ultimo centesimo.

Qual’è il motivo di così tanti respingimenti?

I giudici forse sono troppo severi? La legge è forse troppo restrittiva?

La legge 3/2012 ha senz’altro delle soglie di ingresso che consentono benefici solo per soggetti che non hanno potuto pagare a causa di problemi più grandi di loro e che, pur essendo in buona fede ed avendo agito nel migliore dei modi possibili, non sono riusciti a gestire.

Ma il problema reale è questo:

Molte pratiche per sovraindebitamento vengono avviate senza i presupposti necessari per il successo.

Se c’è un esito negativo, il motivo è sempre un errore nella gestione della pratica. In questi casi il giudice non ha discrezionalità.
Il giudice deve controllare:

  • Che ci siano i requisiti
  • Che la proposta sia aderente a quello che dice la legge
  • Che nel caso si tratti di un piano del consumatore o di un accordo di composizione, sia migliorativo del fatto di mettere in liquidazione i beni

Ma se la pratica viene gestita da un professionista che nel quotidiano si occupa di pratiche diverse tra loro (non specializzato in legge 3), oppure se lo studio di consulenza avvia la pratica pur sapendo che non andrà a buon fine solo per un proprio rendiconto economico, ecco che le percentuali di insuccessi aumentano.

100% dei responsi positivi

Legge3.it è la sola realtà in Italia ad avere ottenuto il 100% di responsi positivi con le pratiche da sovraindebitamento, presentate nei tribunali di tutta Italia.

Questo perché sappiamo che sono procedure delicate e complesse. Sappiamo che servono degli specialisti. E sappiamo che prendere una pratica senza avere la sicurezza che andrà a buon fine può ritorcersi contro noi, oltre che contro di te.

Ecco perché lavoriamo solo ed esclusivamente sulle pratiche di cui siamo sicuri di avere un beneficio reale con Legge 3/2012.

Legge3 - Garanzia Soddisfatti o Rimborsati

Gli unici in Italia a darti la Garanzia 100% Soddisfatto o Rimborsato

Legge3 - Certificato Il Salvagente

La prima realtà in Italia in questo settore ad essere certificata Zero Truffe da “Il Salvagente”

Abbiamo quindi sottoposto ogni nostra procedura, il nostro metodo di lavoro, i contratti ed le testimonianze che pubblichiamo, al giudizio dell’ente certificatore esterno del mensile a tutela dei consumatori “Il Salvagente”. Ad Aprile 2019 siamo stati infine premiati con la Certificazione “Zero Truffe” promossa dall’ente, classificandoci come la prima realtà che opera in questo ambito certificata in Italia.

FAI ORA IL PRIMO PASSO VERSO LA LIBERTÀ.

Se vuoi prenotare una consulenza gratuita con uno dei nostri specialisti, compila il modulo di contatto.

Oppure, se preferisci, contattaci tramite il numero verde cliccabile che trovi qui in basso. Troverai un nostro operatore pronto a darti tutte le informazioni di cui hai bisogno.